Home CALCIOMERCATO TS – Higuain-Icardi, Spalletti dice sì. Operazione complicata, ma il tecnico dell’Inter…

TS – Higuain-Icardi, Spalletti dice sì. Operazione complicata, ma il tecnico dell’Inter…

1008
Da Torino continuano a rimbalzare le voci di un possibile scambio tra Higuain e Icardi. Nessuna conferma ufficiale, l’affare rimane sempre molto difficile da realizzare, ma secondo Tuttosport il tecnico interista Luciano Spalletti avrebbe dato il suo assenso all’operazione, come era già stato anche per l’allenatore della Juve Allegri. Ecco quanto riportato sul quotidiano Spalletti non è un sostenitore di questa operazione, ma il suo è un ragionamento di estremo pragmatismo riguardo l’operazione. Perché lui sa benissimo che può perdere Icardi con la clausola (valevole solo per l’estero) e in quel caso il club si ritroverebbe con 110 milioni e un centravanti di uguale valore da provare ad acquistare con il concreto rischio di vedere i prezzi lievitare in virtù della cifra che, tutti saprebbero, essere in mano all’Inter. Insomma, il tecnico toscano si terrebbe volentieri Icardi, ma se lo dovesse perdere, allora avere la certezze di avere Higuain un mano lo rassicurerebbe certamente di più che doversi avventurare sul mercato. Nel caso, in ogni, caso il suo preferito sarebbe Edin Dzeko, per il quale stravede da quando lo allenava alla Roma. Ma, anche in questo caso, è complesso intrecciare il destino dell’Inter con quello dei giallorossi”. 
Il vantaggio di avere Higuain per Spalletti sarebbe quello di potersi affidare a un centravanti che conosce bene la Champions League, rispetto a Icardi che sarebbe un esordiente. Ad Allegri piace parecchio Icardi e attende speranzoso di poter avere il bomber agentino a Torino. Operazione complicata anche per il fatto di dover convincere le due tifoserie rivali: la Juve è affezionata a Higuain, mentre i nerazzurri non sopporterebbero il fatto di vedere Icardi in bianconeri. C’è anche il nodo legato al conguaglio per l’Inter, si parla di 50 milioni, ma ancora non c’è un accordo. Al momento nessun movimento, l’affare è fermo, anche perché Icardi è in vacanza, probabile se ne possa parlare più avanti.
Fonte: fcinter1908-tuttosport