Il mercato di gennaio dell’Inter potrebbe non fermarsi al solo Gagliardini. Suning sta sistemando il Fair Play Finanziario con nuovi introiti dal loro Paese, e conta che ci siano delle uscite che alleggeriscano il monte ingaggi (Jovetic non è interessato al Middlesbrough e vuole solo il Siviglia) e sono attenti per capire se, dopo Gagliardini, è possibile sistemare nel “motore” della squadra un altro elemento futuribile. Il terzino mancino del Wolfsburg Ricardo Rodriguez è l’identikit perfetto, ma la trattativa non è semplice. Con i tedeschi ci sono rapporti da qualche settimana per la vicenda Luiz Gustavo, altro giocatore che interessa. L’Inter è disposta a sacrificare Kondogbia, pedina di scambio per arrivare al centrocampista brasiliano o magari allo svizzero.

Possibile? Di certo le prossime tre settimane saranno molto calde e comunque l’idea del ds Ausilio è quella di portare avanti la pratica Rodriguez anche la prossima estate se l’“aggancio” a gennaio sarà impossibile. Suning vigila e con i cinesi l’Inter ha cambiato marcia

(Corriere dello Sport)

Lascia un commento
(Visited 3.830 times, 1 visits today)