La Gazzetta dello Sport, nell’edizione odierna, riferisce un piccolo particolare sul lunedì nerazzurro post-Siena.
Adesso basta! Ora torniamo a giocarcela a viso aperto“, avrebbe detto Stramaccioni ai suoi ragazzi.

Come riferisce il quotidiano sportivo “a veterani come Stankovic e Milito, quei quasi coetanei che in aprile aveva conquistato con le sue idee, sono brillati gli occhi“.

Un particolare anche sul presidente Moratti: “Crede ciecamente in Strama non perché sotto ipnosi ma per quello che gli ha visto fare (e inventare) ai tempi della Primavera“.

http://www.fcinter1908.it/?action=read&idnotizia=73728