Novità importanti sul fronte terzini in casa Inter. La società nerazzurra starebbe puntando decisamente, su Ricardo Rodriguez, terzino del Wolfsburg, svizzero di passaporto (e di nazionale) ma con origini spagnole e cilene. Tra il club di corso Vittorio Emanuele e l’entourage del giocatore, infatti, ci sarebbe stato già un contatto assai proficuo, dal quale sarebbe emersa la sua voglia di Italia, e quindi di Inter. E la preferenza sarebbe talmente netta da spingerlo a mettere in secondo piano perfino Chelsea e Paris Saint-Germain, ovvero le altre squadre che si sono fatte avanti nell’ultimo periodo. Se tutto fosse confermato, insomma, la strada per lo sbarco di Ricardo Rodriguez alla Pinetina appare già tracciata. Semmai l’incertezza riguarderebbe i tempi, visto che per un arrivo immediato continuano ad essere parecchi i tasselli da sistemare.

Innanzitutto, occorre che il Wolfsburg dia la sua sua disponibilità ad un prestito con diritto di riscatto, unica formula possibile per corso Vittorio Emanuele. La situazione è oggettivamente complicata, ecco perché l’assalto a Ricardo Rodriguez ha più possibilità di scattare in vista della prossima stagione. Nel frattempo, però, il club nerazzurro potrebbe lavorare per ottenere non una semplice disponibilità o preferenza, ma qualcosa di più. Ad esempio un impegno preciso, sulla base di un accordo da trovare per un eventuale contratto. La clausola rescissoria, da questo punto di vista, può anche essere un vantaggio per l’Inter, visto che, in caso di intesa con il giocatore, metterebbe al riparto dalla concorrenza di altre squadre. E, comunque, non è da escludere che, prima o poi, il Wolfsburg accetti di trattare, magari concedendo pure uno sconto. In ogni caso, le prossime settimane potranno essere proficue a prescindere dal fatto che l’operazione possa andare in porto immediatamente o più avanti.

(Corriere dello Sport)

Lascia un commento
(Visited 797 times, 1 visits today)