Fonte: fcinter1908.it

Nonostante un settore giovanile ricco di soddisfazioni, anche all’Inter alle volte capita di sbagliare. Quest’anno, Lorenzo Insigne, si è messo in mostra in serie B, con la maglia del Pescara, realizzando quasi 20 gol in campionato. Il campioncino però è stato vicinissimo a vestire la maglia dell’Inter come rivelato dal padre in un’intervista: “L’Inter e il Torino bocciarono Lorenzo perché era troppo basso. Lui non si è mai arreso, ha un carattere forte proprio come me. Il suo sogno era giocare nel Napoli. Ora gli ho chiesto come regalo un gol alla Juventus, nella finale di Supercoppa a Pechino”. Peccato che questa operazione non si sia più realizzata, consci anche delle giocate di cui è capace.

Lascia un commento
(Visited 5 times, 1 visits today)