Home CALCIOMERCATO Mercato Inter, assalto a Nainggolan: apertura Roma, Monchi valuta contropartite. Rafinha…

Mercato Inter, assalto a Nainggolan: apertura Roma, Monchi valuta contropartite. Rafinha…

3192

In attesa di sistemare la vicenda Fair Play Finanziario, l’Inter continua a trattare con la Roma per Radja Nainggolan: l’affare non è vicino alla conclusione ma i due club non sembrano aspettare luglio e hanno già accennato il discorso. Come riportato da Il Corriere dello Sport, entrambe hanno l’obbligo di fare plusvalenze entro il 30 giugno e nella testa di Monchi ha preso piede l’idea di sacrificare il belga per fare plusvalenza e, in più, dare più spazio a Pellegrini e Cristante, appena comprato dall’Atalanta per circa 25 milioni.

INTER – Ausilio e Gardini, invece, vorrebbero fare un regalo a Spalletti che, da sempre, è un grande estimatore dell’ex Cagliari. Al momento c’è distanza importante tra domanda e offerta ma è ferma e decisa la volontà di entrambe di trattare. Secondo il quotidiano romano, l’Inter aveva mostrato disponibilità a sacrificare uno tra Vecino, Candreva e Joao Mario ma dalla Roma non sono arrivati feedback positivi. Monchi, al contrario, sta osservando da vicino i giovani della Primavera nerazzurra: da Pompetti a Bettella fino a Pinamonti, quest’ultimo assistito da Raiola che, recentemente, sta affinando i rapporti con i giallorossi.

NAINGGOLAN – Il CorSport riporta anche il Nainggolan-pensiero: il giocatore avrebbe rivelato ad alcuni amici che la sua intenzione non sarebbe di lasciare la Roma ma, al contrario, è la Roma che non vorrebbe perdere l’ultimo treno per monetizzare. Monchi parte da una valutazione di 40 mln di euro, l’Inter, al contrario è ferma a 25 perché sa che il giocatore si è già ‘promesso’ a Spalletti ed è proprio questo che ha fatto sì che le sortite cinesi non abbiano avuto esito positivo. Intanto l’agente di Nainggolan, Alessandro Beltrami, è stato a Reggio Emilia per la finale Primavera: al Mapei Stadium erano presenti anche Ausilio e Spalletti. I contatti vanno avanti e l’Inter è decisa ad offrire un quadriennale a 4,5 mln a stagione. Così facendo, si evince come Rafinha non sia più una priorità.

FONTE: http://www.fcinter1908.it/copertina/mercato-inter-assalto-a-nainggolan-apertura-roma-monchi-valuta-contropartite-rafinha/