Home CALCIOMERCATO L’Inter ha scelto Dembélé: Joao Mario per convincere il Tottenham

L’Inter ha scelto Dembélé: Joao Mario per convincere il Tottenham

487

L’Inter ha deciso: farà un ultimo tentativo per provare a prendere Mousa Dembélé per rinforzare il centrocampo. Il belga è il perno su cui Spalletti vorrebbe costruire la nuova squadra, ma c’è da convincere il Tottenham. Le trattative per il rinnovo del contratto in scadenza nel 2019 non stanno andando per il meglio e i nerazzurri vorrebbero giocare la carta Joao Mario per abbattere il costo del cartellino. Gli Spurs ci pensano.

I primi contatti con l’entourage del giocatore sono stati positivi dopo la missione a Londra della dirigenza interista, ma la situazione resta in standby in attesa di capire le volontà del Tottenham nei riguardi del giocatore. Per Dembélé un osservatore nerazzurro si era mosso anche in occasione dell’amichevole vinta dal Belgio 3-0 sull’Egitto, ma il centrocampista non è sceso in campo. Poco male, Spalletti ha comunque espresso il suo gradimento con una certa importanza e la volontà di costruire intorno a lui un centrocampo più solido rispetto a quello visto in stagione.

Il costo del cartellino resta molto elevato, seppur abbattuto dal contratto in scadenza nel 2019, ma l’Inter ha tutta l’intenzione di giocarsi la carta Joao Mario, uno che in Premier ha dimostrato di poter avere dei colpi e che ha fatto capire di non aver alcuna intenzione di rientrare in Italia dopo la fine del prestito al West Ham.

FONTE: Sportmediaset