Non solo Roberto Gagliardini per il futuro immediato dell’Inter. Stando a quanto riportato da Calciomercato.com, i nerazzurri potrebbero mettere le mani anche su Luiz Gustavo, per il quale sarebbero pronti a girare al Wolfsburg Geoffrey Kondogbia: “La prossima settimana ci sarà un summit anche con l’entourage di Kondogbia, nel corso del quale sarà comunicato ufficialmente all’ex Monaco di trovarsi una nuova sistemazione. Pagato oltre 40 milioni di euro nell’estate 2015, il francese classe ’93 non ha mai convinto dal giorno del suo approdo nel campionato italiano e, dopo ripetuti e vani tentativi di rilancio,l’Inter ha deciso di scaricarlo.

L’imperativo categorico del club di Corso Vittorio Emanuele è di non mettere a bilancio una minusvalenza, ragion per cui chiunque fosse interessato avrà la possibilità di offrire un prestito con obbligo di riscatto. In caso di cessione fino a giugno, la cifra minima richiesta dall’Inter la prossima estate sarà di 25 milioni di euro; se invece il giocatore sarà prestato per 18 mesi, il riscatto fissato per giugno 2018 sarà esercitato sulla base di 16-17 milioni. Luiz Gustavo, accostato in questa finestra di mercato anche a Juventus e Nizza, è considerato il profilo ideale per il rapporto qualità/prezzo e da parte del Wolfsburg, a cui il brasiliano è legato fino a giugno 2018, è arrivata nei giorni scorsi una prima apertura alla soluzione del prestito con diritto di riscatto”.

Fonte: fcinter1908.it