Il centrocampista francese Gianelli Imbula, ora al Porto dopo essere stato ad un passo dal vestire la maglia dell’Inter ha fatto chiarezza ai microfoni di Canal+ sul perchè abbia scelto i portoghesi in estate: “Non sapevo nemmeno io con che maglia avrei giocato, ma nel calcio è normale. Mi sento fortunato ad avere tante socieà interessate ad ingaggiarmi, ma ho scelto il Porto perchè mi sembrava piu convinto e sono felice della mia scelta. I 20 milioni spesi per me? Non mi pesano e nemmeno il Porto me l’ha fatto pesare, non sono i giocatori a trattare i prezzi, ma le società