Inter, clamoroso scambio in vista con il Wolfsburg?

Inter, clamoroso scambio in vista con il Wolfsburg?

379
0

Il calciomercato in entrata dell’#Inter potrebbe non fermarsi a Gagliardini. Il club nerazzurro, infatti, sta cercando di sfoltire la rosa per poi poter valutare se ci saranno le condizioni per effettuare un nuovo acquisto o meno. In quest’ottica sembrano non essersi interrotti i contatti con il #Wolfsburg, che vanno avanti da fine dicembre, quando si trattava la cessione del centrocampista brasiliano, Luiz Gustavo. Una trattativa complicata in quanto l’Inter chiedeva il giocatore in prestito con diritto di riscatto mentre il club tedesco pretendeva che fosse inserito l’obbligo. Da qui lo stallo e l’assalto decisivo al centrocampista dell’Atalanta.

Possibile scambio

Contatti che sono tornati ad essere intensi nelle ultime ore, come riporta Il Corriere dello Sport, visto che il Wolfsburg sembra abbia messo gli occhi sul centrocampista francese, Geoffrey #Kondogbia, giocatore che non è mai riuscito a dimostrare a Milano il suo reale valore. L’Inter non lo considera incedibile e vorrebbe intavolare uno scambio con i tedeschi visto che nella loro rosa ci sono due giocatori graditi: oltre a Luiz Gustavo, infatti, i nerazzurri sono interessati fortemente al terzino sinistro svizzero, Ricardo Rodriguez, tanto che avrebbero già il si di quest’ultimo per un trasferimento a giugno. Difficile che entrambi i giocatori siano inseriti nella trattativa vista l’alta quotazione che il Wolfsburg fa soprattutto dello svizzero, circa 30 milioni di euro. Uno scambio complesso viste le diverse quotazioni dei tre calciatori che farebbe sorgere la problematica del conguaglio da inserire vicino ad un eventuale scambio di cartellini.

Rinforzo a centrocampo

Più probabile, comunque, che in caso di cessione di Kondogbia, il tecnico dell’Inter, Stefano Pioli, chieda Luiz Gustavo visto che a centrocampo si sarebbe in pochi dopo la cessione di Felipe Melo al Palmeiras e quella molto vicina del centrocampista ivoriano Assane Gnoukouri al Crotone (manca solo il si del calciatore). Rimarrebbero in rosa, dunque, solo Joao Mario, Banega, Brozovic, Medel e Gagliardini, pochi in vista del tour de force che aspetta i nerazzurri, che vogliono riuscire in una rimonta storica per raggiungere un posto in Champions League.

Fonte: it.blastingnews.com

Lascia un commento
(Visited 815 times, 1 visits today)