Home CALCIOMERCATO Inter, Ausilio al lavoro per piazzare altri tre colpi. Assalto a Dembélé,...

Inter, Ausilio al lavoro per piazzare altri tre colpi. Assalto a Dembélé, Florenzi e Malcom

414

Cinque acquisti già definiti: Nainggolan e Politano già annunciati, Lautaro Martinez, De Vrij e Asamoah verranno ufficializzati oggi o nei prossimi giorni. La squadra di Spalletti ora ha un’altra faccia, ma il lavoro del ds Ausilio non si è ancora concluso, nel mirino della società nerazzurra ci sono altri tre colpi: un laterale difensivo, un esterno offensivo e un centrocampista da affiancare a Brozovic.

CENTROCAMPO – Ballottaggio a due per il mediano: Dembélé del Tottenham, il preferito di Spalletti, e Carvalho dello Sporting. Per il belga ci sono già stati diversi contatti con l’entourage del giocatore, l’Inter si può giocare anche la carta Nainggolan, grande amico del mediano degli Spurs. “Il centrocampista ha un solo anno di contratto con gli Spurs, ha fatto capire che lascerà Londra, ma non ha ancora deciso cosa fare. Dembelè, 31 anni, è stuzzicato dall’idea di andare in pre-pensionamento in Cina, ma finora non gli sono arrivate quelle offerte da 10 e passa milioni che hanno già attirato dall’altra parte del mondo suo connazionali come Witsel e Carrasco. L’Inter ha deciso di aspettare che chiuda il mercato cinese (13 luglio) e se Dembelè non avrà trovato nulla di intrigante, tornerà alla carica proponendo comunque al giocatore due anni a Milano e poi il trasferimento in Cina allo Jiangsu Suning. In alternativa William Carvalho: il portoghese è fra quei calciatori che hanno chiesto la rescissione allo Sporting, potrebbe dunque esserci un contenzioso. L’Inter non vuole correre rischi e nel caso farà un’offerta al club, ma non altissima (10-15 milioni)“, spiega Tuttosport.

ESTERNO OFFENSIVO – Politano e Martinez non saranno gli unici innesti in attacco. Probabilmente lasceranno l’Inter Eder e Pinamonti e anche uno tra Candreva e Karamoh se l’Inter riuscirà ad arrivare a Malcom. Per il brasiliano del Bordeaux, l’Inter ha già in mano il sì del giocatore. Dopo la mancata presentazione per motivi familiari, oggi Malcom è atteso in ritiro col Bordeaux, ma la sua volontà è quella di vestire la maglia dell’Inter. Finora il Bordeaux ha detto no alla proposta nerazzurra: 8 milioni per il prestito oneroso e diritto di riscatto intorno ai 30. I francesi vogliono 40 milioni e una cessione a titolo definitivo oppure in prestito con obbligo. L’Inter non può, perché sarebbe poi difficile inserire il giocatore nella lista Champions, ma il pressing tornerà forte nei prossimi giorni”, riporta Tuttosport.

TERZINO – Il primo nome sulla lista è quello di Alessandro Florenzi della Roma. Se l’esterno non dovesse trovare l’accordo con la società giallorossa per il rinnovo del contratto, l’Inter sarebbe sicuramente in prima linea. Piace anche Vrsaljko, così come i vari Zappacosta, Aleix Vidal e Darmian.

FONTE: Fcinter1908