Intervistato dal Corriere dello Sport, Guarin ha parlato della sfida di domani sera contro la Fiorentina: “il 4-1 dell’anno scorso? Certo che me lo ricordo… Per noi era un momento difficile e avevamo tanti infortunati, mentre la Fiorentina stava benissimo e aveva grande fiducia. Fu una brutta sconfitta. Domani scenderemo in campo per far bene e per vincere. Finora i nostri risultati sono stati positivi, ma non possiamo certo allentare la tensione visto che siamo a inizio stagione. La Fiorentina ha tante assenze? Di sicuro Mario Gomez, Pizarro e Cuadrado giocatori importantissimi e decisivi per loro squadra, ma a Bergamo la Fiorentina ha vinto e giocato bene anche con quelle tre assenze. La formazione di Montella gioca davvero un bel calcio. Cuadrado? E’ un giocatore diverso da tutti gli altri e ha una potenza impressionante. Quando cambia passo, non lo prendi mai. L’ho apprezzato anche quando siamo stati insieme in nazionale e vi assicuro che è davvero forte. Duellerò con Borja Valero? Lo spagnolo in questo momento credo sia il giocatore più importante dei viola, quello che dà ritmo a tutta la squadra. Affrontarlo non sarà semplice. Ma non perdiamo di vista Rossi, In Spagna ha fatto tanto e ha mostrato il suo valore. Ha superato il doppio infortunio e ora è tornato sui suoi livelli”

 

 

http://www.fcinter1908.it/primo-piano/guarin-bis-domani-con-la-viola-per-vendicare-il-4-1-siamo-in-forma-e-non-molliamo-niente-le-loro-assenze-92025

Lascia un commento
(Visited 7 times, 1 visits today)