Massimo Moratti e Aurelio De Laurentiis sono due uomini d’affari che si rispettano, hanno stima reciproca e non hanno mai nascosto, anche con i fatti, un rapporto privilegiato in tema di mercato. L’esempio più lampante di una collaborazione intensa, seria e concreta, è certamente rappresentato dalla cessione da parte del numero uno nerazzurro di Pandev al Napoli con la formula del prestito secco, una sorta di regalo che in casa partenopea sta portando ottimi frutti dopo un periodo di ambientamento del macedone. Tuttavia i due patron potrebbero aver già messo a registro un’operazione di calciomercato Inter in entrata di grandissimo spessore, infatti secondo indiscrezioni raccolte da FcInterNews.it, portale esperto di questioni nerazzurre, è molto probabile che Inter e Napoli abbiano già una sorta di accordo per il trasferimento del Pocho Lavezzi alla corte di Claudio Ranieri a giugno prossimo (anche se non si può ancora escludere un arrivo in nerazzurro già a gennaio).

L’affare sarebbe legato al colpo messo a segno dai campani in Cile con l’acquisto di Eduardo Vargas, sul Genio Azul c’erano anche i nerazzurri che in maniera apparentemente inspiegabile non hanno forzato l’affondo sul 22enne talento sudamericano lasciandolo comodamente al Napoli. Nei giorni scorsi già qualcuno, noi compresi, aveva ipotizzato uno scenario del genere, ovvero la nascita di un accordo secondo il quale il Napoli, in cambio del via libera su Vargas, avrebbe concesso una sorta di diritto di prelazione in favore dell’Inter su Lavezzi. Oggi arriva una conferma a questo scenario non ufficiale ma in termini di indiscrezione proveniente da fonte molto attendibile.

Infatti FcInterNews.it ha raccolto voci che sembrano uscite direttamente da Appiano Gentile, ebbene, secondo quanto sarebbe trapelato, pare che addirittura Massimo Moratti abbia contribuito all’acquisto di Vargas pur di ottenere il via libera a trattare Lavezzi oltre che un lauto sconto sulla clausola di rescissione presente nel contratto che lega il Pocho al Napoli. Al momento, come detto, si tratta di indiscrezioni di calciomercato Inter, tuttavia il fatto che siano uscite da un ambiente totalmente nerazzurro consente di prenderle per buone e quindi considerare lo scenario altamente probabile. Nei prossimi giorni se ne potrebbe sapere di più nonostante le previsioni siano per un affare estivo, ed infatti non va ancora escluso che l’operazione potrebbe nascere in vista di un clamoroso trasferimento durante la finestra di mercato di gennaio.

Fonte: italiah24.it

Lascia un commento
(Visited 26 times, 1 visits today)