Home CALCIOMERCATO Candreva fa le valigie? L’Inter ha già pronto il sostituto

Candreva fa le valigie? L’Inter ha già pronto il sostituto

971

Prosegue sotto traccia il mercato in entrata dell’Inter e così continuerà fino alla fine del mese di giugno, quando la società nerazzurra avrà saldato tutti i propri obblighi con l’Uefa. Ma intanto gli appuntamenti di Ausilio diventano sempre più fitti, tra gli obiettivi del ds c’è anche quello di rinforzare la corsia di destra e portare più gol in dote a Luciano Spalletti. Da qui l’incontro con il Bordeaux per Malcom, anche se al momento la trattativa non ha ancora subito l’accelerata sperata. I francesi lo valutano 40 milioni di euro, l’Inter è disposta a corrispondere quanto richiesto, ma con modalità che non riscaldano la dirigenza transalpina (prestito oneroso con diritto di riscatto). Per questo la trattativa ha subito un rallentamento, ma non uno stop definitivo, come ci ha raccontato in esclusiva Federico Pastorello, intermediario della trattativa: “Per Malcom non è chiusa, continuiamo a lavorare”.

E rimanendo alla corsia di destra, anche per quanto riguarda Candreva non c’è niente di definito. L’esterno italiano non è mai riuscito a trovare la via del gol nell’ultima stagione ma per lavoro e km macinati è stata una pedina molto preziosa per Spalletti, che forse in futuro potrebbe riflettere sull’ipotesi di arretrare il suo raggio d’azione. Anche in questo caso, però, sarà il mercato a decidere: “Candreva è contento di stare a Milano, ma vediamo se verrà fuori qualcosa la valuteremo”, ha spiegato Pastorello (agente del calciatore) ai nostri microfoni. Per lui qualcosa si muove in Premier dove il Tottenham ci sta seriamente pensando.

FONTE: calciomercato.com